In pochi secondi è possibile determinare, con metodi scientifici, idratazione, sebo e anche melanina della cute, in modo da poter conoscere il proprio fototipo. La nostra Farmacia effettua questa valutazione avvalendosi di uno strumento computerizzato che,  in modo assolutamente non invasivo,  permette di verificare le condizioni, sia naturali che patologiche, della cute e del capello, presupposto che ci aiuta a determinare il tipo di prodotto ideale da consigliare ad ognuno dei nostri clienti.

Come funziona la valutazione dell’idratazione cutanea e del cuoio capelluto?

  • prenota chiamando lo 050-571342, oppure scrivi all’indirizzo di posta elettronica  farmaciadigea@virgilio.it
  • attendi conferma dell’avvenuta prenotazione
  • presentati 10 minuti prima dell’orario fissato per effettuare l’esame
  • attendi l’esito dell’esame effettuato (il tempo dell’esame è variabile e può durare tra i 15 e i 20 minuti)

COSTO: verrà comunicato contestualmente alla conferma dell’appuntamento.

 Consigli utili per effettuare in particolare la valutazione dell’idratazione cutanea

  • presentarsi all’appuntamneto senza alcun tipo di crema sul viso, come ad esempio creme idratanti o dopobarba
  • per le donne è consigliabile effettuare la valutazione completamente struccate

Perchè si dovrebbe effettuare questa valutazione? 

La buona salute della nostra pelle ed il suo mantenimento dipendono soprattutto dal buono stato del film idrolipidico che, con la sua funzione di barriera, protegge la cute da aggressioni chimiche e fisiche. E’ importante determinare le reali condizioni della pelle al fine poi di stabilire un corretto trattamento cosmetico.

Qual è il momento idelae per poter effettuare questa valutazione?   

Periodicamente e prima di esporsi al sole. In via generale, la nostra pelle cambia quotidianamente rispondendo ai diversi stimoli a cui la sottoponiamo. Le variabili stagionali, le aggressioni climatiche, lo stress, lo smog, l’alimentazione e tanti altri fattori influiscono sul comportamento dell’organo umano più esteso e più importante. Inoltre, la protezione solare non deve essere vista come un semplice problema estivo; il sole e le lampade solari, sono infatti i principali responsabili della nostra abbronzatura, ma anche dell’invecchiamento della nostra cute.